Petizione Pianeta Sano, Persone Sane

Petizione Pianeta Sano, Persone Sane

La nostra casa comune e la nostra famiglia comune stanno soffrendo. L’emergenza climatica sta causando l’innalzamento dei mari, un pianeta più caldo e condizioni meteorologiche più estreme. Sta devastando la vita dei nostri fratelli e delle nostre sorelle più poveri. Allo stesso tempo, i biologi stimano che stiamo portando le specie all’estinzione a un ritmo da 100 a 1.000 volte superiore a quello normale. “Non ne abbiamo il diritto” (Laudato si’ 33).

Questo novembre, alla 26a Conferenza delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici (COP26), i paesi annunceranno i loro piani per raggiungere gli obiettivi dell’accordo di Parigi.

Abbiamo un’opportunità come nessun’altra. È nostra responsabilità come cattolici alzare la voce dei più vulnerabili e mobilitarci a loro favore. Il Papa sarà presente. Sosteniamo l’appello di Papa Francesco. Dobbiamo agire ora.

Clicca qui per leggere la lettera aperta ai leader politici che partecipano alla COP26.

La nostra richiesta

  • Affrontare insieme l'emergenza climatica e la crisi della biodiversità
  • Limitare il riscaldamento a 1,5 gradi Celsius e evitare ulteriore perdita di biodiversità
  • Garantire un'azione globale equa, compreso il sostegno alle persone più colpite
  • Proteggere e rispettare i diritti umani, compresi i diritti delle popolazioni indigene e delle comunità locali nell'azione per il clima e la biodiversità

Sponsor mondiali